Quali sono le cause della cistite? - Blog solime
1454
post-template-default,single,single-post,postid-1454,single-format-standard,bridge-core-2.1.2,qode-news-2.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-19.9,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive

Quali sono le cause della cistite?

La cistite è un’infiammazione acuta, subacuta o cronica della parete vescicale, di frequente provocata da un’infezione che colpisce le vie urinarie. I sintomi che la caratterizzano sono: minzione frequente accompagnata da bruciore, dolore nella zona pelvica e nei casi più gravi sangue nelle urine e febbre.

Perché compare la cistite?

La cistite è frequentemente causata da germi che popolano l’ultimo tratto dell’intestino, in genere Escherichia coli. In condizioni di normalità l’organismo umano è in grado di contrastare la replicazione e la migrazione dei batteri, grazie alla collaborazione fra il sistema immunitario e la flora batterica 💪
Quando l’organismo è più debole a causa di stress, cambio di stagione, difese immunitarie basse e flora batterica non equilibrata, i microrganismi patogeni riescono a infrangere le linee di difesa e colonizzare zone del corpo dove non dovrebbero risiedere.

Più a rischio il corpo femminile 🌸

La cistite è un disturbo comune e molto diffuso. Colpisce prevalentemente il sesso femminile anche a causa della diversa conformazione anatomica dell’uretra, l’ultimo tratto escretore, che nella donna rispetto all’uomo, facilita la risalita dei batteri.
Lo squilibrio della flora vaginale, altro fattore di rischio per la cistite, può essere causato da abitudini alimentari scorrette, uso di dispositivi contraccettivi, assorbenti interni, cure antibiotiche, lavande e detergenti aggressivi e indumenti intimi stretti e sintetici. Nella donna la capacità di difesa può diminuire anche per cambiamenti naturali come durante le prime fasi della gravidanza e in menopausa.

Attenzione all’intestino

Il microbiota è l’insieme di batteri e microbi che vivono in un delicato equilibrio nel nostro intestino. Un vero e proprio ecosistema, popolato da un numero enorme di batteri, che in condizioni normali sono utili alla nostra salute. La rottura di questo equilibrio, disbiosi, può dare origine a diverse problematiche. In condizioni di scarso equilibrio della flora intestinale, infatti, i batteri possono penetrare per via interna: dalla parte finale dell’intestino direttamente in uretra e in vescica. Condizioni di irregolarità intestinale come la stipsi possono rappresentare fattori favorenti la cistite.

Prevenire con l’alimentazione

Un’alimentazione sana e bilanciata è importantissima per il benessere del nostro organismo, oltre ad essere indispensabile per il benessere delle colonie batteriche che ospitiamo. Nella prevenzione della cistite è fondamentale che la flora batterica sia in equilibrio – sia quella intestinale che, per le donne, quella vaginale – quindi prestare attenzione alla propria alimentazione è il primo passo per prevenire questo fastidiosissimo disturbo. Per prevenire la cistite è necessario anche dedicare una particolare cura all’igiene delle zone più intime e delicate.

Il finocchio

I semi di Finocchio hanno azione carminativa, riducono cioè l’aria accumulata nello stomaco e nell’intestino. In più, grazie alle proprietà antisettiche, abbassano la fermentazione e aiutano la digestione.

Rimedi naturali per contrastare la cistite

Per contrastare e alleviare i disturbi provocati dalla cistite, oltre a uno stile di vita sano e alla cura dell’alimentazione, ci sono dei rimedi naturali di supporto che agiscono su più fronti: rinforzando il sistema immunitario, stimolando la diuresi e la depurazione, riequilibrando la flora batterica e disinfettando le vie urinarie.

Grazie alla lunga esperienza nel campo dell’erboristeria, Solimè ha formulato specifici rimedi per favorire il benessere delle vie urinarie. Nei suoi preparati i vegetali sono abilmente miscelati fra loro per creare una sinergia di principi attivi funzionali, efficaci per ritrovare il benessere 💚

Remedy Cist Tisana

La tisana Remedy Cist combina le proprietà di 8 vegetali per contrastare i sintomi derivanti dall’infiammazione delle vie urinarie. Grazie alle proprietà antisettiche dell’Uva Ursina e del Ginepro e l’effetto diuretico dell’Ortica e della Verga d’oro, la tisana aiuta il drenaggio dei liquidi corporei e la funzionalità delle vie urinarie.

Capsule drenanti

L’effetto combinato del Ginkgo Biloba, del Tarassaco e della Centella Asiatica favorisce l’eliminazione delle tossine e il drenaggio dei liquidi corporei.

Acidophilus composto

Inulina e FOS frutto-oligosaccaridi ad azione prebiotica, coadiuvano la crescita e il metabolismo della flora batterica, favorendone il riequilibrio. Contiene una miscela bilanciata di batteri probiotici appartenenti alle specie Lactobacillus, Saccharomyces boulardii e Enterococcus faecium, particolarmente indicata nel ripristino della flora microbica intestinale.