Colesterolo alto? consigli alimentari e rimedi naturali - Blog solime
1173
post-template-default,single,single-post,postid-1173,single-format-standard,bridge-core-1.0.6,qode-news-2.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Colesterolo alto? consigli alimentari e rimedi naturali

Oggi parliamo di colesterolo alto, uno squilibrio sempre più diffuso che emerge in uomini e donne senza fare differenze per età o stile di vita.

Cos’è il colesterolo?

Il colesterolo è un grasso fondamentale per il la nostra vita. Da lui dipendono molti processi biologici importantissimi come la formazione delle pareti cellulari, degli ormoni sessuali, della vitamina D. Per la sua importanza è lo stesso organismo a produrre la maggior parte del colesterolo necessario, lasciando solo una piccola percentuale da integrare attraverso l’alimentazione. È quando si altera l’equilibrio tra colesterolo prodotto e introdotto che troveremo il colesterolo alto.

Le fonti di colesterolo cattivo

Introduciamo colesterolo nel corpo attraverso tutti i cibi di origine animale, ma non solo! Controlla sempre l’etichetta dei cibi confezionati per evitare i grassi saturi, idrogenati, trans e attenzione agli zuccheri! Pane, pasta e dolciumi aumentano l’insulina nel sangue che stimola la produzione del colesterolo cattivo (LDL/VLDL). È proprio per questo che può insorgere il colesterolo alto anche in una persona vegetariana che però si alimenta principalmente a carboidrati derivanti da cibi industriali!

La noce

La noce è un ottimo alimento per prevenire il colesterolo. 3-4 noci al giorno forniscono preziosi grassi buoni, Arginina per proteggere le arterie e mantenerle flessibili, fibre e steroli vegetali che inibiscono l’assorbimento del colesterolo a livello intestinale.

Il colesterolo buono 💚

Il colesterolo HDL è molto importante. In circolo nel sangue, attira il colesterolo cattivo pulendo le nostre arterie. Possiamo aumentarlo preferendo i cibi ricchi di grassi insaturi omega-3, 6 e 9 come pesci azzurri (sardine, aringhe, sgombri), semi e noci (lino, noci, mandorle, sesamo, chia) e usare sempre l’olio extravergine di oliva.

Rimedi naturali per controllare il colesterolo

Riduci il colesterolo cattivo

Un integratore in capsule a base di Monacolina K da riso rosso fermentato. Questa sostanza naturale agisce come le statine (il principio attivo sintetico più comune nei farmaci per abbassare il colesterolo) inibendo la produzione di colesterolo da parte del fegato.

Stimola la produzione di colesterolo buono

Olio di Lino attivato è un integratore in perle di grassi buoni omega-3, 6 e 9. Questi preziosi nutrienti proteggono il sistema cardiovascolare e sono fondamentali per la formazione di colesterolo buono (HDL) che ripulisce le arterie dagli accumuli di colesterolo cattivo.

Proteggi cuore e arterie

Integratore in perle che unisce alle proprietà benefiche dell’Aglio – regolatore della pressione arteriosa e del tasso di colesterolo e trigliceridi nel sangue – le proprietà cardio protettive e vasodilatatrici del Biancospino e del Vischio con un effetto benefico su cuore e apparato circolatorio.

Depura e supporta il fegato

Un concentrato di erbe amare depurative e disintossicanti. Cicoria, Betulla, Carciofo, Noce, Bardana proteggono e migliorano la funzionalità epatica e intestinale. Un fegato in buona salute è un fattore importante nel controllo del colesterolo.

Tutti i benefici, un solo prodotto

Per maggiore praticità prova il cofanetto i Rimedi colesterolo. Avrai tutti i benefici dei singoli integratori in un’unica soluzione ad un prezzo più piccolo. Ti regaliamo anche un piccolo libretto con le informazioni fondamentali sul colesterolo e alcuni consigli alimentari.